giovedì 18 gennaio 2018

Recuperare dati da una SD o MicroSD

Mio cognato , ieri sera mi ha portato una MicroSD da 32GB della SanDisk. Ovviamente non  come regalo ma perchè non funzionante. Il motivo del non funzionamento potrebbe essere dovuto ad uno "spippolamento" , interruzione di copia o  formattazione con conseguente rimozione a "caldo"...altrimenti non mi spiego la condizione disperata con cui mi è arrivata tra le mani.

Doveva essere un post vincente....però vi anticipo subito che ahimè , non ho recuperato una "sega nulla!"

La MicroSD molto probabilmente ci ha lasciato!

Questo non vuol dire però che non mi sia divertito nel tentare di recuperare dati e foto.

Questi i Software che ho provato ovviamente Grauiti:

- MiniTool Partition Free (Windows)

Tool interessante per gestire le partizioni e tentarne il Recupero. Versione FREE , alcune Features come la conversione del disco dinamico in basic sono per chi acquista la versione PRO. Non male , abbastanza intuitivo e praticamente permette di vedere tutte le partizioni esistenti.



- TestDisk - PhotoRec (Linux/Windows)




Tool a linea di comando composto da 2 Software , TestDisk per analisi partizioni e disco compreso la creazioni di partizioni e PhotoRec dedicato al recupero dati. Il Software è disponibile sia per Windows che per Linux . La versione per Windows nel mio caso e con la chiavetta incriminata, girava con dei Lag notevoli , mentre su Linux le procedure di Test risultavano più veloci , compreso la scansione. TestDisk è veramente uno strumento da tenere a portata di mano , soprattutto per il basso utilizzo delle risorse e l'efficacia dei Test.

- Gparted (Linux)


 Software a "corredo" di Gnome per Linux . Si installa con:
 Sudo apt-get update
Sudo apt-get install Gparted

Gparted è molto potente , lo conosco da tempo. Niente da dire anche se in questo caso si è dimostrato poco utile , ho avuto diversi errori nel riconoscimento della MicroSD danneggiata.Non sono riuscito a fare granchè.


- PartionManager  (Linux)



Versione di Gestione delle partizioni per Linux alternativo a GParted (Gnome) . Più intuitivo di Gparted e forse più veloce nella rilevazione e nelle operazioni.Ha la funzione di recupero partizioni perse.Sono riuscito a fare alcuni Test  in maniera semplice e veloce.

Software a "corredo" di KDE per Linux . Si installa con:
Sudo apt-get update
Sudo apt-get install partitionmanager


- DiskDigger (Windows/Android)


 Software ben fatto , per Windows. Vale scaricarlo e provare a farre una bella passata al dispositivo "corrotto". Il Software è disponibile anche come APP Android , utile nel caso non avete un lettore MicroSD/SD sul PC. Io ho provato la versione PC.

- Recuva (Windows)


 Software per Windows abbastanza semplice. Supporta Scansioni approfondite , ma se avete problemi con partizioni , meglio lasciar perdere.






Nessun commento:

Posta un commento